Weeds topping machine on soya

/images/icon/oknettype/large_icons/3.png

Give your rating to the tool:
Average rating to the tool: 0.0 Number of ratings to the tool:
Problem
Se le misure preventive (rotazione, colture intercalari) ed il controllo diretto (erpicature, sarchiature) non sono state sufficienti, all'inizio dell'estate nella soia alcune infestanti possono sovrastare la coltura stessa, provocando tre pro-blemi: a) competere per la luce, per i nutrienti e per l'ac-qua con la soia; b) produrre sementi di infestanti che an-dranno ad arrichire la banca semi potrenzialmente in con-correnza con le colture successive; c) apportare massa verde ed umida alla raccolta della granella, andando così a diminuire il valore del raccolto.
Solution
Un passaggio con cimatrice sulla coltura in piena estate, quando le malerbe svettano, con il culmo a fiore/seme, al di sopra della coltura stessa.
Description
Con un passaggio di cimatrice si elimimamo le parti delle infestanti al di sopra della coltura e se ne impedisce l'an-data a seme. E' utile anche quando il girasole diviene in-festante. Soprattutto nel caso di uso su cereali autunno-vernini l'effetto di riduzione dell'umidità della granella alla raccolta (dovuta alla massa verde) ha una ripercussione economica non secondaria. Maggiore è la larghezza della barra più contenuto è l'effetto negativo di danneggiamen-to della soia (dove passano le ruote del trattore). Raccomandazioni pratiche Osservazioni e consigli pratici - La disponibilità di intervenire in fase tardiva non deve far trascurare le misure preventive. - Maggiore larghezza della barra riduce i costi diretti e riduce il danno alla coltura.
Applicability
Theme
Pest and disease control
Languages
Italian language


Leave a comment for this specific tool

- Search



- Filter