Roller crimper and other green mulching techniques for soya cultivation

/images/icon/oknettype/large_icons/3.png

Give your rating to the tool:
Average rating to the tool: 0.0 Number of ratings to the tool:
Problem
La soia è una coltura non semplice da gestire in biologico per quanto riguarda il controllo delle infestanti. Le ripetute sarchiature con attrezzi di precisione sono un'opzione, che però aumenta significativamente i costi di produzione. Inoltre negli areali dell'Italia nord-orientale, principale zona di coltivazione, sempre più spesso l'irrigazione diviene necassaria ad assicurare il raccolta. Tuttavia, diverse aziende non hanno la possibilità di irrigare ed, in tutti I casi, ciò aggiunge costi alla produzione.
Solution
La soia può essere seminata su una pacciamatura verde di segale o segale e orzo, che controlla le infestanti nelle fasi iniziali di sviluppo della coltura e mantiene l'umidità del terreno.
Description
Si sono testati con buoni risultati tre tipologie di semina e gestione della pacciamatura: a) semina di prec isione seguita da passaggio con roller crimper; b) semina di precisione seguita da passaggio con trinciastocchi; c) semina di precisione nell'intercalare che viene lasciata in piedi; d) trinciatura e semina con seminatrice a denti; e) roller crimper e seminatrice a denti. Tutte le varianti tranne la hanno controllato efficacemente le malerbe e mantenito la necessaria umidità nel terreno (anche nella siccitosa estate 2016). Produttività comparabile con le rese di produzione biologica dell'area, trane che per la variante c). Raccomandazioni pratiche Osservazioni e consigli pratici • Ancora da valutare l'efficaccia del roller crimper e degli altri metodi su terreni a scheletro prevalente. • La presenza di una pacciamatura, o della coltura intercalare ancora in piedi, non sembra avere ridotto la percentuale di emergenza della soia. • Dove le ruote del trattore sono passate sopra le file seminate si è rilevata una diminuzione del numero di piante per unità di superfice. Questo effetto è stato maggiore nelle aree oggetto di ristagno nelle settimane successive alla semina (attenzione nei terreni limosi).
Applicability
Theme
Pest and disease control
Languages
Italian language


Leave a comment for this specific tool

- Search



- Filter